Leonardo Menichelli, 26enne di Montecosaro, incrocerà presto i guantoni con altri grandi talenti internazionali del Muay thai. Il giovane atleta di casa nostra, programmatore all’ufficio tecnico della OMAZ, parteciperà ai Campionati del Mondo che si terranno dal 9 al 22 marzo 2018 a Bangkok, patria di questa disciplina. Convocato dalla Nazionale italiana, gareggerà nella categoria – 71 Kg al World Muay thai Championship. E ne farà vedere delle belle. Menichelli si allena assiduamente nella palestra New Victory Club di Montecosaro. L’azienda nei giorni scorsi ha fatto il proprio grosso in bocca al lupo al talento, augurandogli di tornare in Patria con grandi risultati.

Sono quattro anni che pratico questo sport – spiega Menichelli – e per me è la prima volta ai Campionati del Mondo. Ho già partecipato ad un Prestige Fight a Birmingham nel 2016 ma non sono mai stato in Thailandia, terra natale del Muay thai. Sono due estati che progetto di andarci per allenarmi ma tra una cosa e l’altra non riesco. Vorrei ringraziare per la convocazione in Nazionale i miei maestri Marco Pacini e Stefano Fioravanti.

Grande soddisfazione anche per la OMAZ.

Come azienda – le parole di Stefano Cardinali, chief operating officer OMAZ – siamo sempre molto attenti alle realtà locali e cerchiamo di incoraggiarle pure nello sport, tanto che da due anni siamo sponsor di maglia della Lube Volley. Ci riempie di orgoglio che un nostro collaboratore pratichi a livelli così alti una disciplina, tanto che ha meritato di ottenere una convocazione in Nazionale. Un ragazzo del nostro territorio, che come la Omaz vuole raggiungere con l’impegno risultati importanti.