OMAZ, gruppo leader mondiale nel settore avicolo, diventa partner del talentuoso pilota di Moto 2 Lorenzo Baldassarri. La volontà è quella di spingere insieme l’acceleratore sulla promozione del territorio, veicolando il valore delle sue eccellenze. Così il centauro montecosarese ha fatto visita alla sede centrale dell’azienda civitanovese, con quest’ultima che ha deciso di accostarsi alla giovane promessa del Pons Racing Team. La OMAZ per due stagioni unirà allora il suo nome a quello di Baldassarri, fresco della stupenda partenza nel Motomondiale 2018 e del primo posto a Jerez.

Lorenzo Baldassarri è un ragazzo del territorio – hanno detto Stefano Cardinali e Giuseppe Quadrini, rispettivamente direttore operativo e presidente OMAZ –, molto legato alle sue origini. Un pilota che si sta esprimendo a livello mondiale, diventando un campione e rappresentando un po’ tutto il bello di questa nostra terra. Ci sembrava importante quindi come realtà imprenditoriale nata a Civitanova Marche poterlo sostenere, dal momento che le nostre storie si assomigliano un po’. La OMAZ, pur avendo sessant’anni di esperienza, è un’azienda giovane (la compagine societaria è entrata 4 anni fa), che vuole crescere e che combatte ogni giorno grandi sfide a livello globale, confrontandosi con mercati di tutti i continenti. E’ giusto quindi essere accanto a questo nostro talento, perché descrive bene pure l’immagine di OMAZ nel mondo.

Lorenzo “Balda” ha visitato la produzione, salutando e ricevendo abbracci da tutto il personale, suo grande fan.

Un’accoglienza davvero calorosa – ha detto il centauro -, sono appena tornato a Montecosaro dopo la vittoria in Spagna e fa piacere sentire tutto questo affetto.

La OMAZ conferma quindi la sua grande attenzione per il territorio e per i suoi talenti. Anche nello sport. il gruppo difatti, con sede a Civitanova, per consolidare questo suo legame con le origini ha da due stagioni deciso di sponsorizzare la Lube Volley. A questa si va ad aggiungere la partnership recentemente siglata con Baldassarri.